fbpx

Corso base per coadiutore del cane e degli animali d’affezione (IAA)

Secondo step della formazione in ambito di IAA (Interventi Assistiti con gli Animali), il corso è rivolto a coloro che intendono ricoprire il ruolo di coadiutore del cane in IAA e fornisce elementi di conoscenza relativi al gatto e al coniglio; coloro che vorranno diventare coadiutori per queste due specie dovranno frequentare il corso integrativo.

MODULI FORMATIVI

Il corso prevede una parte teorica e una pratica.

Parte teorica

  • Il ruolo del coadiutore dell’animale e il suo posto nei setting degli IAA
  • Conoscenza degli ambiti di lavoro degli IAA
  • Evoluzione e comportamento del cane
  • Esigenze etologiche e fisiologiche di specie (cane, gatto e coniglio)
  • Esigenze gestionali dei cani, coinvolti negli IAA
  • Il sistema sociale e comunicativo del cane
  • Comunicazione intra-specifica e inter-specifica
  • Procedure di sicurezza nelle attività con cani
  • Salvaguardia, valutazione e monitoraggio del benessere dei cani coinvolti negli IAA
  • Centralità, comprensione e cura della relazione
  • Presentazione di progetti di IAA con il cane (ambiti di lavoro e setting)

Parte pratica

  • Pratica di lavoro in sicurezza con il cane
  • Training cinofilo di base
  • Training cinofilo funzionale agli IAA
  • Pratica del linguaggio non verbale del cane
  • Esperienze di Interventi assistiti con il cane

CERTIFICAZIONE AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO

Al termine del corso è rilasciato al discente che abbia frequentato almeno il 90% delle ore previste, un attestato di partecipazione previa verifica del livello di apprendimento mediante test.

OBIETTIVI DEL PERCORSO FORMATIVO

Il corso approfondisce le competenze specifiche del coadiutore del cane, i cui compiti sono di assumere la responsabilità della corretta gestione dell’animale ai fini dell’interazione, coerentemente con il contesto e gli obiettivi dell’Intervento; inoltre insegna al coadiutore a monitorare lo stato di salute e il benessere dell’animale impiegato, individuando i segnali di malessere (sia fisici che psichici), secondo i criteri stabiliti dal medico veterinario e ad applicare metodi per la preparazione dell’animale all’interazione in un setting degli IAA in diversi ambiti terapeutici, educativi, di attività culturale e di socializzazione.
Il corso fornisce conoscenze teoriche e applicate sulle caratteristiche degli utenti e degli IAA, nonché elementi di etologia e di pratica di gestione specie-specifica necessari alla coppia animale-coadiutore per poter far parte dell’équipe di lavoro in un progetto di IAA e consente di conoscere alcune attività di centri specializzati per gli IAA. Il coadiutore del cane acquisirà anche nozioni in merito alla corretta gestione e impiego negli IAA del gatto e del coniglio.

DURATA DEL CORSO

64 ore

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO

  • Maggiore età
  • Conoscenza della lingua italiana, capacità di espressione scritta e orale
  • Possesso dell’attestato di partecipazione al corso propedeutico rilasciato da Ente formativo accreditato per la formazione professionale, secondo la normativa vigente*
  • L’iscrizione ai corsi, secondo le vigenti leggi, è riservata ai cittadini italiani di entrambi i sessi e ai cittadini stranieri comunitari. I cittadini stranieri extracomunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità

*L’accesso diretto e la valutazione degli attestati avverrà dietro delibera del Comitato Scientifico.

DATE

L’intero programma del corso è suddiviso in 4 moduli di 16 ore ciascuno (verifica finale compresa) che si svolgono durante i seguenti week-end:

TEORIA

1° modulo: 26-27 ottobre 2019
2° modulo: 09-10 novembre 2019
3° modulo: 23-24 novembre 2019

PRATICA

4° modulo (con verifica): 30 novembre e 1 dicembre 2019

ORARI

sabato: dalle ore 09,00 alle ore 13,00  –  dalle ore 14,00 alle ore 18,00
domenica: dalle ore 09,00 alle ore 13,00  –  dalle ore 14,00 alle ore 18,00

Sede: via G. Giacosa, 3 20127 – Milano (ingresso dalla portineria)

 

Facebook segreteria@csenmilano.it 02.39561256